Blog: http://DedalusEvelyne.ilcannocchiale.it

I can live with or without you.

With or without you.
I can live with or without you.

Due cartoline e un pacco.
Due indirizzi ed un cuore solo.

Have a nice trip!

Ed è così che si snodano le mie giornate, una dopo l’altra,
Quasi incalzandosi e mai neppure guardandosi in faccia.
Ti sento scivolare via lentamente
Come una mano troppo sudata per aggrapparsi a me.

Eppure io sono ancora qui.
Tento di afferrarti con le unghie e con i denti
Proprio non ci riesco a lasciarti andare.

Troppo presto?
Troppo tardi?

Tutto talmente relativo da darmi il volta stomaco.
Talmente relativo che da qualsiasi punto la guardi 
Questa barbaria non parla.

Una creatura notturna, dagli occhi sbarrati nelle tenebre
Incapace di esalare alcun suono
.Questo è questa storia. 

Un artiglio che scava profondo e regolare
Nel mio petto.
Ovattato di giorno e gracchiante la notte.

Poi alzo lo sguardo e vedo questo cielo infinito
E incredibilmente profondo
Che non riesce a sbiancarmi la mente
Ma solo a farmi pensare che vorrei spartirlo con te.

Questo cielo è troppo grande per me, sola.

Pubblicato il 30/8/2011 alle 23.57 nella rubrica Spiragli d'animo.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web